Triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata

Adenoma prostatico etіologіya

I Profili Farmacologici sono schede che danno informazioni sintetiche sui farmaci antitumorali, sul modo in cui essi si somministrano e sugli effetti collaterali cui possono dare adito. Torna in alto. Il triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata è un tipo di terapia ormonale. Il triptorelin è un farmaco di sintesi usato principalmente per il trattamento del carcinoma della prostata in stadio avanzato in cui sia indicata la soppressione della produzione di testosterone e in quello della mammella in cui risulti indicato il trattamento ormonale, nelle pazienti in premenopausa.

Carcinoma della mammella. Il goserelin blocca la produzione di LH, determinando una diminuzione degli estrogeni in circolo. La crescita delle cellule tumorali rallenta o si blocca del tutto e il volume della massa tumorale si riduce. Carcinoma della prostata. Si potrebbe registrare un temporaneo innalzamento dei livelli ormonali durante i primi giorni o addirittura le prime settimane di trattamento. Il triptorelin è disponibile in polvere e solvente per sospensione iniettabile a cessione protratta.

Il triptorelin si somministra come iniezione per via intramuscolare di solito una volta al mese ogni 4 settimane oppure a dosaggio triplo ogni tre mesi. Le reazioni ai farmaci variano da individuo a individuo. Non necessariamente gli effetti collaterali menzionati compariranno in tutti i pazienti che ricevono il triptorelin. Va, inoltre, tenuto presente che gli effetti collaterali possono variare se il trattamento è effettuato, anziché con un solo preparato, con una combinazione di farmaci.

Si descrivono di seguito gli effetti collaterali più comuni e anche i meno frequenti, mentre sono stati tralasciati gli effetti collaterali molto rari. È tipico del trattamento del carcinoma prostatico della prostata. Questo nome indica la triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata di esacerbazione della sintomatologia che alcuni pazienti riferiscono nei primi giorni di trattamento con il triptorelin, e che si caratterizza per alcuni con intensificazione del dolore osseo, per altri con difficoltà a urinare.

In casi triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata possono comparire altri problemi connessi con il temporaneo aumento della massa tumorale. Questi sintomi si possono prevenire somministrando insieme al triptorelin anche altri tipi di terapia ormonale ciproterone acetato, flutamide o bicalutamide. Nella donna si possono verificare diminuzione della libidoturbe mestruali e secchezza vaginale.

Queste manifestazioni sono abitualmente transitorie e scompaiono in genere entro 1 o 2 settimane dall'inizio della terapia. Vampate di calore. Sono di solito lievi e tendono a scomparire col tempo. Diminuzione del desiderio sessuale e impotenza. È importante sapere che la funzione sessuale si normalizzerà alla conclusione del trattamento. Per ulteriori informazioni potete leggere un libretto dal titolo Sessualità e cancro. Dolore o gonfiore delle mammelle. Alcuni pazienti notano un leggero gonfiore delle mammelle, che sono anche dolenti alla palpazione ginecomastia.

Nausea e vomito. Sono di solito lievi e facilmente controllabili. Il triptorelin è controindicato in gravidanza. È indispensabile escludere un'eventuale gravidanza prima di iniziare la terapia e adottare un metodo contraccettivo non ormonale durante il primo mese di trattamento. Non è consigliato allattare al triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata durante la terapia con il triptorelin.

Le informazioni presenti nel sito devono servire a migliorare, e non a sostituire, il rapporto medico-paziente. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica.

Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione e la trasmissione in qualsiasi forma o con qualsiasi mezzo, elettronico o meccanico, comprese fotocopie, registrazioni o altro tipo di sistema di memorizzazione o consultazione dei dati sono assolutamente vietate senza previo consenso scritto di AIMaC.

Filosl'assistente virtuale è qui per te! Apri la chat! La sua lettura Ti è risultata utile? Con una piccola donazione Aimac triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata continuare ad assicurare ascolto, informazione e sostegno psicologico ai malati e ai loro familiari nel faticoso percorso di cura.

Dona ora! Chemioterapia Radioterapia Farmaci biologici e biosimilari Trattamenti non convenzionali Schede sui farmaci antitumorali. Chirurgia Adroterapia Immuno-oncologia Terapia del dolore Studi clinici e sperimentazioni.

Strutture di cura Centri di radioterapia Supporto psicologico Hospice Crioconservazione del seme Centri per la preservazione della fertilità femminile Link utili. I diritti del malato in sintesi I diritti del caregiver Domande frequenti Accertamento dell'invalidità civile Indennità di accompagnamento Permessi e congedi lavorativi Indennità di malattia Sentenze e circolari I nostri risultati.

Libretto sui diritti del malato Filos, l'assistente virtuale sui diritti Quando un figlio è malato Pensione di inabilità e assegno triptorelina cliente pazienti affetti da cancro alla prostata invalidità civile Indennità di frequenza Esenzione dal ticket Consigli al datore di lavoro Parrucche per pazienti oncologici.

Punti informativi Donne straniere e tumori. Come aiutarci Dona il 5x Per le aziende Servizio civile. Attività nel sociale Progetti Convegni Contattaci Questionari. Home Schede sui farmaci Terapia ormonale. Effetti collaterali meno frequenti Nausea e vomito. Vota questo articolo 1 2 3 4 5 11 Voti. Diagnosi Schede sui tumori Libretti informativi Esami diagnostici Indirizzi utili.

Vivere con il tumore Diritti del malato Nutrizione Sessualità Come parlarne. Dopo il cancro Follow-up Cancro avanzato Linfedema.