Tamoxifene e il cancro alla prostata

Comprare un laser per la prostata

Tutti i contenuti di iLive sono revisionati o verificati da un punto di vista medico per garantire la massima precisione possibile. Abbiamo linee guida rigorose in materia di sourcing e colleghiamo solo a siti di media affidabili, istituti di ricerca accademici e, ove possibile, studi rivisti dal punto di vista medico. Nota che i numeri tra parentesi [1], [2], ecc.

Sono link cliccabili per questi studi. E oltre a questo, i melanomi, i sarcomi che interessano i tessuti molli che si verificano quando ci sono i recettori degli estrogeni nel tumore. Prodotto sotto forma di compresse. Un blister contiene 10 tab. L'azione del Tamoxifene si basa sulle sue proprietà, che consentono di interferire con l'attività dei recettori degli estrogeni. Tamoxifene metaboliti insieme con singoli combattimenti regione E2 collegamento a conduttori nel uterina estrogenica citoplasmatica e cellule della ghiandola mammaria, e in aggiunta, adenoipofisi e la vagina.

Inoltre, esercita la sua influenza nei tumori contenenti una maggiore quantità di conduttori estrogenici. A differenza del complesso estrogeno conduttivo, l'identico complesso di tamoxifene non provoca il processo di sintesi del DNA all'interno del nucleo. Invece, sopprime la divisione cellulare, con il risultato che le cellule tumorali iniziano a regredire e successivamente muoiono. Tamoxifene e il cancro alla prostata somministrazione orale, il tamoxifene viene rapidamente assorbito, raggiungendo un picco di concentrazione nel siero di sangue ore dopo l'uso di una singola dose.

L'indice di concentrazione di equilibrio nel siero di sangue tamoxifene raggiunge generalmente settimane dopo l'assunzione del farmaco. Il metabolismo, in cui si formano i prodotti di decomposizione, si verifica nel fegato. Il principio attivo viene prelevato in 2 fasi separate.

L'emivita iniziale è di ore, e il periodo successivo è un terminale lento e dura 7 giorni. Viene escreto principalmente con le feci sotto forma di coniugati.

Tamoxifene e il cancro alla prostata restante piccola parte del farmaco viene escreta dal corpo con l'urina. Bisogna fare attenzione quando si prescrive il diabete e in aggiunta a insufficienza renale, malattie degli occhi come la catarattaTVP, tromboembolia inclusa tamoxifene e il cancro alla prostata storia. Inoltre, con ipercalcemia e iperlipidemia, trombocitopenia e leucopenia, e in caso di combinazione con trattamento con anticoagulanti indiretti.

La dose viene solitamente prescritta singolarmente, dipende dalle indicazioni. Il dosaggio giornaliero è di mg, si consiglia di assumere 20 tamoxifene e il cancro alla prostata di farmaci ogni giorno per un lungo periodo di tempo.

Se compaiono i sintomi della progressione della malattia, dovresti cancellare il farmaco. Le compresse devono essere ingerite senza masticare e quindi lavate con acqua. Puoi bere la medicina per 1 ricevimento al mattino, o dividere la dose giornaliera di 2 volte, e bere la mattina e la sera. Pertanto, è necessario fare delle pause in ore tra l'assunzione di tali farmaci e il tamoxifene. È stato dimostrato che il Tamoxifene aumenta l'effetto anticoagulante dei medicinali a base di cumarina ad es.

I farmaci che riducono il tasso di escrezione di calcio ad esempio i diuretici tiazidicisono in grado in combinazione con il tamoxifene di aumentare il rischio di ipercalcemia. Con la somministrazione simultanea di Tamoxifen e altri farmaci ormonali in particolare i contraccettivi che contengono estrogenigli effetti specifici di entrambi i farmaci sono indeboliti. Il medicinale deve essere tenuto in un luogo chiuso dal sole, luogo asciutto, inaccessibile ai bambini. Per semplificare la percezione delle informazioni, questa istruzione per l'utilizzo del farmaco "Tamoxifene" è stata tradotta e presentata in una forma speciale sulla base delle istruzioni ufficiali per l'uso medico del farmaco.

Prima dell'uso leggere l'annotazione che è arrivata direttamente al farmaco. Descrizione fornita a scopo informativo e non è una guida all'autoguarigione. La necessità tamoxifene e il cancro alla prostata questo farmaco, lo scopo del regime di trattamento, i metodi e la dose del farmaco sono determinati esclusivamente dal medico curante. L'automedicazione è pericolosa per la tua salute. Next page. You are here Principale. Esperto medico dell'articolo.

Malattia infettiva internista. Nuove pubblicazioni Tè blu: benefici e danni, controindicazioni. Un pugno nell'occhio per un uomo. Iodio durante la gravidanza. Iodinolo nel mal di gola: come allevare e sciacquare? Morso di medusa: sintomi, conseguenze, tamoxifene e il cancro alla prostata a trattare. Succhi di diabete mellito di tipo tamoxifene e il cancro alla prostata e 2: benefici e danni.

Farmaci Iodinolo nel mal di gola: come allevare e sciacquare? Fiale dalla perdita di capelli e per la crescita dei capelli.

Verrukatsid da verruche. Snorex russare: è efficace? Farmaci per astrocitoma cerebrale. Ascoril per la tosse adulti. Shampoo per la forfora Nizoral. Betadina durante la gravidanza in 1, 2 e 3 trimestre. Alexey PortnovEditor medico Ultima recensione: Classificazione ATC Ingredienti attivi Indicazioni Modulo per il rilascio Farmacodinamica Farmacocinetica Utilizzare durante la gravidanza Controindicazioni Effetti collaterali Dosaggio e somministrazione Interazioni con altri farmaci Condizioni di archiviazione Data di scadenza Gruppo farmacologico Effetto farmacologico Produttori popolari.

Il tamoxifene è un farmaco antiestrogenico che ha proprietà anti-tumorali. Modulo per il rilascio Prodotto sotto forma di compresse. Farmacodinamica L'azione del Tamoxifene si basa sulle sue proprietà, che consentono di interferire con l'attività dei recettori degli estrogeni.

Farmacocinetica Dopo somministrazione orale, il tamoxifene viene rapidamente assorbito, raggiungendo un picco di concentrazione nel siero di sangue ore dopo l'uso di una singola dose. Utilizzare Tamoxifene durante la gravidanza. Controindicazioni Tra le altre controindicazioni: periodo di allattamento al seno; ipersensibilità al principio attivo o altre sostanze contenute nel farmaco.

Organi del sistema endocrino: tamoxifene e il cancro alla prostata perdite o sanguinamento vaginale, "vampate di calore", disturbi del ciclo mestruale, grave prurito genitale. Nella fase di premenopausa, le mestruazioni possono fermarsi nelle donne e in alcune situazioni si manifesta un reversibile gonfiore sieroso nelle ovaie. Organi gastrointestinali: vomito tamoxifene e il cancro alla prostata nausea.

In casi isolati - un disturbo nel lavoro di papille gustative, anoressia, diarrea o costipazione. Organi della visione: perdita dell'acuità visiva, tamoxifene e il cancro alla prostata di retinopatia o cataratta, opacità corneale.

Organi dell'apparato digerente: il farmaco è in grado di influenzare lo spettro lipidico nel siero del sangue. Occasionalmente si osserva ipertrigliceridemia, in alcuni casi con lo sviluppo di pancreatite.

Reazioni della pelle e dei suoi derivati: eruzione cutanea, calvizie o viceversa, accelera la crescita dei peli. Ipersensibilità: edema di Quincke, eritema multiforme, eritema essudativo maligno, parapemphigus. Organi del sistema vascolare: il più spesso ci sono trombosi, e in alcuni casi rari - PE. Dosaggio e somministrazione. Interazioni con altri farmaci In caso di ammissione combinata con citostatici, aumenta il rischio di coaguli di sangue.

Condizioni di archiviazione. You are reporting a typo in the following text:. Typo comment. Leave this field blank.